82 km e 830 metri e 968 m di dislivello. La diciasettesima CoppaCobra inaugura un nuovo percorso.

I cambiamenti sono tutti nella parte centrale: dalla fine della ciclabile sul naviglio Martesana a Bergamo.
E’ sempre stato il tratto meno entusiasmante della corsa e finalmente abbiamo trovato un’alternativa che non fa aumentare troppo il chilometraggio.

A Canonica d’Adda, 400 metri dopo la fine della ciclabile, si lascia lo stradone provinciale per prendere una via secondaria che porta a Brembate Sotto.

Si attraversa il Brembo su un ponte storico e poi viaggia in direzione Ponte san Pietro quasi sempre attraverso strade secondarie.

L’entrata a Bergamo avviene in zona Longuelo, si costeggia il golf club, si fanno due svolte e poi si prende via Broseto.
Da qui sempre dritto, tranne uno zig zag in centro, e si arriva a torre Boldone direzione val Seriana.

Per iscriverti alla gara clicca qui
Per prenotare posti al ristorante clicca qui

Categorie: Gara

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *